Crea sito

IL VALLE GIUMENTINA DIVENTA UN GRANDE TRAIL

GARA DEL 15/04/2017


Ad un certo punto la soddisfazione per la grande partecipazione è quasi diventata preoccupazione.

Il limite dei 150 iscritti che Marcello Mastrodicasa, patron dell’ organizzazione targata SOGEDA Manoppello si era dato, è stato presto superato, e molti erano gli atleti che continuavano ad iscriversi.
Alla fine, con grande generosità e spirito di sacrificio, si è riusciti ad accogliere e festeggiare i circa 180 atleti presenti.
È il segno che quando una organizzatore ci mette il cuore, raccoglie risultati insperati. È la conferma che i nostri canali di informazione funzionano e raggiungono tutti coloro che devono solo decidere quale attività UISP abbracciare.
Alla fine, a spuntare primo e solitario sul pratone finale della Valle Giumentina è Alberico Di Cecco davanti ad Antonio Bucci che dopo un periodo di stop sta tornando in grande forma, quindi Maurizio Di Paolo che chiude al terzo posto dopo un finale in grande progressione.
Al femminile, Stefania Capodicasa concede il bis dopo la prestigiosa vittoria di Vivicittà. Dietro di lei, sempre sorridente, Lidia Scenna che precede Agnese Annoni.
Prossima tappa del Circuito Corrilabruzzo UISP a Torre de’ Passeri domenica 23 aprile per una “gara dell’animo nobile”.